IMPREVISTI DI CANTIERE

Purtroppo seguire un cantiere non è facile e dimenticanze, incomprensioni e imprevisti capitano.

Di seguito alcuni messaggi arrivati per creare una lista scritta e aggiornata da voi su imprevisti, per sfogarsi, raccontare e magari evitarli ad altri 😉 .

SCEGLIETE BENE A CHI AFFIDARVI

Con l’architetto della società costruttrice di casa mia, che gestisce ogni aspetto del cantiere e fa da tramite per ogni lavoro, ho avuto problemi fin da subito. Prima richieste con tempistiche folli, tipo “piacere di conoscerti, grazie per aver acquistato casa, ma ora scegli pavimenti, bagni, e impianti in 5 giorni” per poi scomparire a tratti, e non darti piantine e altre info fondamentali per permetterti di fare certe scelte, allungando così le scadenze che parevano per lei tanto imminenti.Poi, dopo numerose mail e messaggi in cui dicevo “voglio la doccia ad incasso a muro” me la fa esterna e dice che se la voglio cambiare devo pure pagare!!?! Là l’ho mangiata viva, ho ottenuto ciò che avevo chiesto senza costi ulteriori perché avevo tutte le prove scritte ma da allora siamo “poco amiche”,per così dire.Ad ogni email se faccio 2 domande risponde ad 1 sola.Ha sbagliato 6 volte i preventivi extracapitolato nonostante avesse tutte le informazioni scritte.Ha sbagliato pure le piantine degli impianti sia elettrico che idraulico e l’elenco delle piastrelle bagno.Appena conosciuta aveva sbagliato pure i calcoli dei mq commerciali del box(sparando cifre a caso -e a quel punto i conti li ho fatti fare ad un geometra e ad un ingegnere edile che per fortuna conosco). Ora che in teoria mancano 2 mesi alla consegna, non risponde praticamente più alle mail e ai messaggi ed evita tutte le nostre chiamate da agosto.Io poi sono una precisina e tutti questi errori mi hanno davvero infastidita.

Ora ho la fortuna di aver scelto l’architetto Gaia Miacola per il progetto e avere il suo aiuto fondamentale e molto più professionale mi sta davvero salvando. Grazie a una sua storia mi sono imbattuta nel tuo Planner, un po’ tardi per alcuni lavori, ma sono comunque felicissima del mio acquisto perché grazie al tuo lavoro ho tutto molto più sotto controllo! L’ho già consigliato a amiche, colleghe e parenti.In questa giungla che sono nuove costruzioni e ristrutturazioni serve ogni arma a nostra disposizione. Si salvi chi può e un grande in bocca al lupo a tutti quelli che ci stanno passando.

LA BUROCRAZIA

più che imprevisto di cantiere direi imprevisto di soprintendenza: pratica per ristrutturare appartamento e mansarda in un edificio del 1700 depositata a novembre 2018 e ancora devono accettare la mia richiesta.

LITIGI DI COPPIA

Ho mandato il mio ragazzo a dire agli imbianchini quali pareti fare colorate e di che colore. Le ha invertite tutte.

LA CASA E’ VOSTRA, NON DELL’ARCHITETTO!!!

L’architetto che ci segue i lavori non segue i lavori, ma soprattutto non prende in considerazione quello che gli diciamo e fa di testa sua… Va bene che é il suo lavoro, ma la casa sarà la nostra!

ERRORI E INDECISIONI

Scelgo un gres effetto legno scuro, bellissimo. Mi arriva a casa e ne controllo un campione. Lo faccio montare e alcune doghe sono del colore scelto, mentre altre no. Quando ho visto la prima stanza montata ho fermato tutto e chiamato il negozio. mi hanno detto che hanno sbagliato loro e che quel modello é fatto così con colori diversi. Mi danno la possibilità o di prenderne un altro o di scontarmi di molto quello… Non so cosa fare perché in realtà così non é brutto e non voglio ripartire da capo… AIUTO!!!!